martedì 12 febbraio 2013

Miniaturitalia 2013

I came back from Miniaturitalia Sunday in the night, as much exhausted as happy! That's a photo of my table I took Saturday, first the start of the fair (the exhibitor was behind the camera ^__^). 
Miniaturitalia 2013
I was missing from the fair for two years and the return has been affecting. To see again so much friend and great miniaturists: Marina by La Casetta di Panpepato (with her lovely, sweet christmas-and-not only works), Giovanna by Sotto il Nespolo (great vet and great miniaturist... she cure animals, sculpt animals and draw animals!), Roberta by Le Miniature di Eurosia (sunny friend of flying and many fairs, with her exclusive tuscany ceramic), Patrizia Santi with her wonderful mini shoes, Manuela Michieli with her delightful mini cakes, Elena by Idee da un Mondo di Favola (a dear friend with whom I shared a wonderful edition of Paris Création!), the adorable Mika from Japan and... too much people to mention, but not too much to be all in my heart. 
Miniaturitalia 2013
I knew new talented people too, as Andrea Tomaselli, Marina's brother (they had the tables table mine), who create wonderful veenered furnitures. I was very happy to know Kristiina Meiner, with her original dolls! Unfortunately I didn't have helpers, so I can't see the fair as I liked. The point of view of the fair is almost the same of my fairies: from the table! I'd like to see the Silvia Cucchi's beautiful works, and many others, but I missed it even if in the same room! 
fairy at miniaturitalia 2013
Many people asked me why I wasn't in the ooak section, in the other room: it's because I'm so attached to Michelangelo's Room! I have been in this room since the first Miniaturitalia edition, in the 2004, there are memories and love... moreover, I'm routine like a cat! ^__^ 
Before to go to finish to put in order bags and ideas, I would to say a big thanks to Sabrina and her staff, for the incredible work that they always make for Miniaturitalia! 

12 commenti:

  1. Bel post, scritto davvero col cuore :) Il tavolo è fatato, stupendo! :D

    RispondiElimina
  2. senza dubbio uno dei tavoli più belli e fatati in sala, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Celestyal... a me sembrava così disordinato!! ^^ In verità c'erano così tanti tavoli meravigliosi che non si sapeva dove guardare!! ^__^

      Elimina
  3. Prima o poi, nonostante la distanza, prenderò un treno e riuscirò anche io a vedere questa fiera così particolare. Spero allora di poter provare dal vivo quella sensazione di fatata magia, che già dalle foto delle tue mini creature trapela!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe bellissimo incontrarti lamù!! ^__^

      Elimina
  4. Dal vero il tavolo era ancora più fatato :)
    Io sono quella che domenica era sdraiata davanti al tuo tavolo, non so se ti ricordi XD E che non ha ti nemmeno detto il proprio nome, da brava maleducata... è stato un enorme piacere conoscerti di persona, ancora complimenti :)

    RispondiElimina
  5. Ciao Sonia, ho sbirciato il tuo blog e... ti ho riconosciuta! :D Mi ha fatto piacere conoscerti, e grazie per essere passata anche di qua, così ho potuto dare un bel nome a un volte gentile! ^__^

    RispondiElimina
  6. SEI MAGICA, dentro, fuori e tutto intorno!!!! :) Ma forse te l'ho già detto...

    RispondiElimina
  7. Ecco cosa mi mancava... Dunque è andato tutto bene, se sei tornata esausta ma felice... E ne sono felice per te. Il tavolo era proprio bello e, naturalmente, fatato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Paola, è stato bello tornare! Grazie! :)

      Elimina